"Val più la pratica della grammatica" ?
User: admin [18/04/2013 11:54]

Avete mai sentito questa frase dalla saggia bocca della nonna ? 
Certamente sì, ma in ambito tennistico noi non ne siamo così sicuri perchè il tennis è lo sport più difficile del mondo, un mix di molti componenti, la tecnica, la forma fisica, la forza mentale, la furbizia ... ma anche la strategia e la tattica sono fondamentali, e non certo semplici da acquisire con l'esperienza.

Martedì 23 Aprile alle 21 presso il CT Don Bosco si terrà il primo incontro di Teoria: "Qualche dritta per giocare il doppio"

Senza troppe pretese, ma con l'intento di dare il via ad una nuova iniziativa per i nostri soci, il nostro Direttore Sportivo, Alberto Malengo, dara' qualche consiglio, suggerimento su come si può giocare il doppio.
Il doppio, questo sconosciuto, richiede particolare attenzione alle strategie e troppo spesso si dimentica che è spesso determinante negli incontri dei Campionati a Squadre.
Chiunque può intervenire e portare le proprie esperienze.

 

Segnalate !
User: admin [09/04/2013 14:36]

E' disponibile da oggi nella sezione del Consiglio Direttivo un modulo attraverso il quale ogni socio è invitato a segnalare problemi e disservizi, ma anche osservazioni, consigli, e proposte. Riteniamo utili, qualora ve ne fossero, anche eventuali feedback positivi riguardo alle varie iniziative intraprese al fine di poterne misurarne la effettiva efficacia.

Il Consiglio Direttivo è composto da volontari che sono stati liberamente eletti nell'ultima assemblea dei soci. I consiglieri non percepiscono alcuna ricompensa ed ognuno di loro svolge i compiti per pura passione al meglio delle sue possibilità. Il Consiglio Direttivo è consapevole dei propri limiti ed apprezza ogni intervento di qualsiasi socio, purchè esso sia espresso con spirito costruttivo e con l'obiettivo di migliorare i servizi e le attività della nostra associazione.
Grazie a tutti per la collaborazione !
 

Prima giornata Campionato Over 45

Si è aperta il 23 marzo 2013 la stagione sportiva a squadre programmata dal CT Don Bosco con lo svolgimento della prima giornata del campionato di tennis Over 45 limitato a classificati 4.3 e a cui il circolo cittadino ha iscritto una formazione composta da atleti senior. 

Quattro i gironi previsti nel campionato organizzato dal Comitato Regionale Veneto che si sviluppa in un calendario di cinque sabati coinvolgendo complessivamente 22 squadre, di cui uniche rappresentative della provincia di Rovigo risultano iscritte il TC Castelmassa e il CT Don Bosco Rovigo.
La squadra di casa si dovrà confrontare rispettivamente con: TC Conselve (PD), CT Bardolino (VR), AT San Giovanni Lupatoto (VR), CT Scaligero (VR) e AT Nuova Pineta (VR). In risalto anche negli altri tre gironi previsti la massiccia provenienza di società dal padovano e veronese, numeri che fanno percepire come l’interesse al tennis si mantenga altissimo in queste due aree del Veneto. 

Tornando all’impegno sportivo del giorno, è stata l’AT Nuova Pineta la prima società ospitata sui campi del CT Don Bosco, che hanno purtroppo registrato una sconfitta dei giocatori rodigini contro gli esperti avversari veronesi provenienti da classifiche e esperienze più autorevoli.
“Un intenso impegno, utile ai nostri atleti per verificare le rispettive condizioni in ottica della stagione all’aperto e soprattutto un’occasione per fare gruppo con i soci e far conoscere i colori del Tennis Don Bosco all’esterno”, queste le calme parole di Alberto Malengo (Direttore Sportivo) al termine del pomeriggio tennistico che ha visto convocati per l’appuntamento sportivo Sandro Boato, Francesco Gasperotto e Michele Girardi. 

La giornata in casa è stata anche occasione per il battesimo sul campo di tre nuovi giudici arbitri di fascia 1 e tesserati con il CT Don Bosco (Cristiano Ignagni, Diego Favaro e Paolo Pistolin), che lo scorso 16 marzo hanno superato l’esame per il titolo di ufficiale di gara, abilitandoli così a dirigere manifestazioni di tennis come i campionati a squadre. I neo-arbitri hanno affiancato l’ufficiale di gara incaricato, coordinando insieme le operazioni preliminari, la direzione tecnica e curato la stesura del referto arbitrale finale, certificando i risultati conseguiti sui campi da gioco.

 

Quattro nuovi Giudici Arbitri

Quattro nuovi Giudici Arbitri di prima fascia tesserati con il CT Don Bosco lo scorso 16 marzo hanno superato l’esame per il titolo di ufficiale di gara, guadagnando l'abilitazione a dirigere manifestazioni di tennis come i campionati a squadre. Si tratta dei soci Cristiano Ignagni, Michele Girardi, Diego Favaro e Paolo Pistolin.

I nuovi GAT/GAC 1 vanno ad aggiungersi ad Andrea Viaro, Gianluca Nardi, Daniele Ramosini, e Francesco Gasperotto, che completano la nutrita schiera di ufficiali di gara necessaria a svolgere i numerosi campionati e tornei federali in programma al CT Don Bosco.

 

WIFI - Coming soon ...
E' finalmente in arrivo al Circolo la possibilità per i soci di utilizzare il servizio WIFI.
Si potrà quindi navigare comodamente nei locali della Club House e nelle zone limitrofe, magari seduti all'aperto mentre in compagnia degli amici si commenta un incontro di tennis.
Il servizio sarà gratuito per i soci, infatti sarà fornito grazie al contributo delle associazioni che gestiscono gli impianti sportivi: NOI, CT Don Bosco, Tumbo e Creazy Beach.

 

Sono arrivate le felpe 2013 !
User: admin [22/02/2013 17:41]

Sono arrivate le ricamatissime felpe griffate CT Don Bosco per la stagione 2013.
Le potete trovare nelle due versioni Bianca e Rossa presso il punto vendita Boreggio Sport.

 

Definite le squadre 2013
ROVIGO – Mercoledì 30 gennaio scorso, presso la sala convegni del Centro Giovanile San Giovanni Bosco di Rovigo, si è tenuta la prima riunione annuale dei giocatori agonisti del Circolo Tennis Don Bosco.  L’incontro voluto e condotto dal Direttore Sportivo Alberto Malengo,  è il primo di alcuni che hanno lo scopo di incontrare tutti gli atleti agonisti (ben quaranta tesserati agonisti FIT nel 2012 su un totale di 167 soci iscritti) per confrontarsi e ragionare insieme su un programma di impegni per la stagione sportiva 2013, con il primo obiettivo della compilazione ed iscrizione delle squadre che rappresenteranno il circolo nei vari campionati affiliati FIT sia maschili sia femminili.

Il numeroso gruppo presente ha ascoltato con attenzione le indicazioni del relatore Malengo che ha sviluppato con chiarezza il tema dell’impegno di far parte di una squadra, del rapporto tra compagni e il capitano della formazione, e di tutti gli obblighi da assolvere per la corretta partecipazione sia nei tornei individuali che nei campionati a squadre.

“Dall’incontro è emersa una buona determinazione dei partecipanti al raggiungimento degli obiettivi  della società – commenta Alberto Malengo, membro del nuovo direttivo e Direttore Sportivo del CT Don Bosco – e pensiamo di avere una compatta formazione maschile che andrà a giocare in D2  senza particolari punti di debolezza, squadra che già lo scorso anno ha rischiato il passaggio in D1, poi svanita nel corso dei play off regionali perdendo contro la formazione dell’  AT VILLABELLA di Verona.

Per le altre formazioni verrà schierata un formazione maschile over 45 , una combattiva squadra femminile che quest’anno sarà rinforzata con dei nuovi arrivi e che militerà in D3,  altre tre formazioni saranno impegnate nella D4 maschile con l’obiettivo della promozione in D3, queste ultime formazioni maschili saranno volutamente mescolate con  giocatori esperti e con giocatori del vivaio della scuola tennis che i due istruttori della Club Scholl FIT  “Milo Raimondi” stanno valorizzando sempre di più,  infine due importantissime e fondamentali squadre under 12 (maschile e femminile), seguite e coordinate dagli istruttori FIT Francesco Gasperotto e Gianluca Nardi, con la regola ai giovani tennisti di impegnarsi per fare esperienza e comprendere senza nessuna angoscia il processo a lungo termine necessario per imparare a stimolare i propri sensi alla realizzazione dell’equilibrio ottimale fra tensione e rilassamento, principio essenziale per giocare al meglio”.

 “Il conto alla rovescia è davvero agli sgoccioli – riprende Andrea Viaro neoeletto vicepresidente – il Circolo Tennis Don Bosco è pronto a rinnovare la sua sfida nei campionati a squadre e nei tornei individuali della provincia di Rovigo e province vicine. Siamo un gruppo di amici che ha accettato la sfida di riportare ai vertici questa realtà tennistica che negli ultimi anni ha avuto poco risalto e che merita di riprendersi gli spazi che nell’ambiente le erano riconosciuti per la qualità delle manifestazioni proposte e per il gioco espresso dai propri sportivi, risultato che era stato raggiunto grazie ad uno storico gruppo di fondatori appassionati molto speciali  che hanno lasciato il segno sui campi in terra rossa di viale Marconi. Ripartiamo da una solida base e un personale motivo di orgoglio è il fatto che fino ad oggi, sebbene considerati una piccola realtà, siamo riusciti a reggere al confronto con “colossi” sportivi di altre province che possono attingere a un bacino di praticanti molto ricco sia di individui che di capitali. Ora per fare un ulteriore salto di qualità, abbiamo già realizzato un nuovo assetto societario con ruoli nuovi per garantire chiarezza al nostro interno,  e verso l’esterno  ci siamo messi alla ricerca di partner che ci aiutino a realizzare le idee che abbiamo in cantiere, a riguardo hanno già accolto positivamente il nostro progetto l’Associazione NOI insieme a  Boreggio Sport, ma la ricerca è dura con la difficile situazione economica generale, di certo non molliamo e contiamo di farcela”.
 

<<   1   2   3   4   5    6    

circolo, ct don bosco, tennis, rovigo, scuola tennis, fit, federtennis, federazione italiana tennis, squadre, campionati, agonisti

 
 
 
 
::: - CT "Don Bosco" - Via Marconi, 5 - 45100 Rovigo - P.IVA 00961930294 ::: LEGAL DISCLAIMER
 
::: @2013 Powered by Enforma Solutions - Web applications :::